• 3Cel Srl - P.za Piemonte e Lombardo, 13 - 91025 Marsala (TP) ITALY

Una famiglia media impiega circa il 6% della spesa energetica per l’illuminazione. Passare a sistemi di illuminazione efficienti è uno dei modi più veloci per ridurre le bollette. I timer e i sensori di movi- mento contribuiscono a risparmiare denaro riducendo la quantità di tempo in cui le luci vengono accese senza essere utilizzate.

Puoi scegliere svariati sistemi efficienti per l’illuminazione. Le lampadine più comuni disponibili sono lampade a incandescenza alogena, lampade fluorescenti compatte e lampade a LED.

Sebbene possano costare inizialmente più delle lampadine tradizionali a incandescenza, durante la loro vita contribuiranno a farti risparmiare soldi perché consumano meno elettricità.

Le lampadine alogene incandescenti sono semplicemente lampade incandescenti ad alta efficienza e possono durare fino a tre volte più a lungo delle lampadine a incandescenza tradizionali. Le lam- padine alogene incandescenti sono disponibili in una vasta gamma di forme e colori e possono esse- re utilizzate con i dimmer

Le lampadine fluorescenti compatte durano circa 10 volte in più e usano circa un quarto del- l’energia delle lampadine a incandescenza tra- dizionali. Una classica lampadina fluorescente compatta può ripagare il suo stesso costo con il risparmio accumulato in 9 mesi per continuare poi a garantire risparmio di denaro ogni mese. Puoi comprare lampade fluorescenti compatte che offrono la stessa luminosità e gli stessi colori delle lampadine a incandescenza tradizionali. Alcune lampade fluorescenti compatte sono racchiuse in un involucro in modo da diffondere maggiormente la luce e fornire una forma simi- le alle lampadine a incandescenza tradizionali. Le lampade fluorescenti compatte contengono una quantità molto ridotta di mercurio e richie- dono uno smaltimento speciale in caso di rottu- ra, andrebbero riciclate al termine della loro vita, molti rivenditori le riciclano gratuitamente.

Le lampade a LED si stanno rapidamente espandendo negli usi domestici. Le lampade a LED con etichetta ENERG utilizzano solo il 20- 25% circa di energia e durano fino a 25 volte in più delle lampadine a incandescenza tradizio- nali.

Le lampade a LED sono disponibili in vari colo- ri, alcune sono regolabili nell’intensità e offrono funzioni utili come sensori crepuscolari e di movimento.

Oltre alle normali lampadine a vite si trovano LED per lampade da tavolo, per illuminazione sotto pensile e anche festoni.

Molti proprietari utilizzano le luci esterne per bellezza e per sicurezza. Esistono svariati prodotti a bassa tensione, luci segna passo con rilevatori di movimento.
Le luci a LED funzionano bene all’interno e all’esterno grazie alla loro durata e alle prestazioni in ambienti freddi. Cerca prodotti a LED come luci segna passo, luci per verande e per usi esterni. Puoi anche trovare illuminazione per esterni ad alimentazione solare.

Dal 2012 si trova una nuova etichetta sulle confezioni delle lam- padine per aiutare i consumatori a confrontare facilmente le lampadine a basso consumo energetico.

L’etichetta riporta:

  • Luminosità, misurata in lumen.
  • Durata della vita in ore.
  • L’energia utilizzata, misurata in watt.

Così come l’etichetta nutrizionale è utile sui prodotti alimentari anche l’etichetta per i prodotti di illuminazione ti aiuterà a capi- re esattamente cosa stai comprando e ad acquistare le lampa- dine più adatte all’uso che vorrai farne.

In passato, abbiamo comprato le lampadine in base a quanta energia, o watt, utilizzavano.

Non avrebbe più senso comprare le luci in base a quanta luce fanno?
Quando compri le lampadine puoi scegliere la luminosità che desideri confrontando i lumen anziché i watt. Un lumen misura la quantità di luminosità di una lampadina, più alto è il nume- ro di lumen più luminosa sarà la lampadina.

Se stai sostituendo una lampadina da 100W inefficiente, cerca una lampadina a risparmio energetico che emette circa 1600 lumen. Per sostituirne una da 60 W cerca una lampadina con circa 800 lumen.